Sei qui:
Home > Author: cibandoti

Oltreterra una nuova economia per la montagna 23/24 novembre a Tredozio

Con l’edizione di quest’anno, la quinta, intendiamo iniziare a lavorare per favorire “Fraterne amicizie” in montagna. Oltreterra vuole essere elemento di stimolo alla creazione di rapporti solidali fra Comunità di Montagna in modo da generare contaminazioni capaci di sviluppare possibili nuove economie sostenibili attraverso la conoscenza diretta e personale fra le

Food for Change al Salone del Gusto Terra Madre 2018

La dodicesima edizione di Terra Madre  Salone del Gusto, dopo la bellissima edizione svoltasi nelle vie della città di Torino, torna nei saloni del Lingotto dal 20 al 24 settembre 2018, una edizione che vede la partecipazione di 900 espositori provenienti da più di 100 Paesi, mentre saranno 7000 i

A Cervia non solo Just

La Riviera Romagnola è da sempre rinomata per i suoi locali notturni, locali che dagli anni sessanta hanno fatto tendenza vivendo tutte le evoluzioni della movida notturna.  Quando la città di Cervia era circondata dai boschi, un giorno il Vescovo di Lodi mentre passeggiava in pineta, si trovò dinnanzi, in segno

Mangirò quattro passi tra i campi di grano

Sono già 12 anni che Il Forno Calzolari organizza questa passeggiata eno-gastronomica di alta qualità, una passeggiata mangereccia che si svolge tradizionalmente la prima Domenica del mese di Luglio, lungo un percorso a tappe che si snoda tra i sentieri, i boschi e le borgate intorno al Comune di Monghidoro,

Pubblicità e cibo ecco come ci condiziona

Cinzia Scaffidi nasce nasce a Gioiosa Marea e all’età di un anno si trasferisce a Bra, laureata in filosofia, nel 1992 incontra Slow Food dove per 10 anni dirige il Centro Studi, Dal 2015 è una giornalista free lance, insegna e si occupa di formazione aziendale. Per Slow Food Editore

BorgoIndie: cibo musica parola indipendente

BorgoIndie nasce nel 2014 da un’intuizione di Marco Ghezzi, ex manager del mondo dell’editoria, unire le produzioni indipendenti, dal campo musicale a quello agricolo passando per quello culturale in un festival a loro dedicato. Oggi è alla sua quinta edizione e da qualche anno la collaborazione di Carlo Catani, un

I Grani alti della valle del Savena

Foto Francesca Pesciarelli Matteo Calzolari la terza generazione di una famiglia di fornai? Lo apri mio nonno materno Licinio 1942, poi mio padre Francone nel 1956 fu il primo dei Calzolari, ci lavorava un po’ tutta la famiglia. Ho delle macchine al forno, che quando ero bambino mi mettevo in punta

Emilia-Romagna e Slow Food Italia insieme per promuovere le produzioni locali.

Prodotti buoni e di qualità, realizzati nel rispetto dell’identità e delle tradizioni del territorio. È questa la prospettiva rispetto alla quale Regione Emilia-Romagna e Slow Food Italia hanno firmato il 9 aprile un’intesa per valorizzare il patrimonio rurale ed enogastronomico della regione e per promuovere un’agricoltura sostenibile, attenta al rispetto della biodiversità, al recupero dei

Giuseppe Verdi e Culatello di Zibello DOP

Martedì 10 ottobre, una Giornata di festa per Busseto, si festeggiava il duecentoquattresimo compleanno del Maestro Giuseppe Verdi, come non ricordarlo e rendergli omaggio insieme ad un’altro illustre “concittadino” dei paesi della bassa parmense ? Il Culatello di Zibello, il Re degli insaccati, anche Lui nasce in queste zone, sulle

Top