Sei qui:
Home > Home

Nel Nome del Pane un Fornaio Contadino

Il Forno Cappelletti e Bongiovanni nasce nel 1979: Maurizio e Anna, allora fidanzati, danno inizio all’attività. Nati rispettivamente a Predappio e Premilcuore, faranno di Dovadola la base della loro vita lavorativa e di coppia. Fin da subito tutto orbita intono ad un piccolo laboratorio da fornaio e ad un punto

“Non chiamateli spaghetti alla bolognese”

Giovedì 12 settembre al Gate 12 dell’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna il Ristorante La Vecchia Malga, della famiglia Chiari, che opera nel mondo della gastronomia dal 1969 portando avanti la tradizione e il territorio, ha presentato il suo omaggio alla cucina Bolognese, inserendo nel menù “Non chiamateli spaghetti alla bolognese.

Una cucina gustosa e creativa

San Marino - Una cucina ha quattro mani è quella del nuovo percorso intrapreso dallo stellato “Ristorante Righi” di San Marino dove possiamo trovare lo chef Luigi Sartini che condivide i fornelli con lo chef Fabio Rossi. Il primo festeggia i dodici anni consecutivi di stella Michelin, il secondo è

La trattoria che guarda al domani

Savigno (BO) - Tra le colline di Bologna a Savigno in mezzo a trattorie tradizionali con i loro menù tutti uguali e spesse volte con gli stessi sapori, si trova un locale diverso, la “Irina Trattoria”, la cucina di Irina Steccanella è tradizionale volta a rielaborazione con un linguaggio moderno,

Ristorante Marconi dieci anni di profumi, armonia e bellezza

Foto: newseventicomo relazioni pubbliche consulting. Sasso Marconi (BO) - Una delle cuoche più innovative del territorio Emiliano romagnolo è la chef stellata Aurora Mazzuchelli, che conduce assieme al fratello Massimo, il “Ristorante Marconi” (una stella Michelin) che quest’anno ha compiuto dieci anni. Figli di un cuoco e di una sfoglina, sono riusciti

Sebastiano Caridi un “Dolce” Ragazzo di Calabria

A Faenza l’arte della della Maiolica Faentina è da sempre una realtà importante, le opere dei Maestri Ceramisti Faentini sono esposte nei musei di tutto il mondo, sempre a Faenza un giovane ragazzo Calabrese ha mosso i primi passi nel mondo della pasticceria d’autore, oggi Sebastiano Caridi, a soli trent’anni, con

Un mercato contadino a Civitella che vuole il bene della Terra.

Era l’ottobre del 2012 quando Pierluigi Frassanito, socio della condotta di Forli e  referente internazionale dei Mercati della Terra di Slow Food, ci raccontava la sua esperienza... “Ho iniziato a lavorare al progetto dei Mercati della Terra in occasione del mio stage all'Università di Scienze Gastronomiche, nel 2006: una grande

Due anime, un locale, una stella: “Abocar due Cucine”

Abocar..... Avvicinare....... il destino di due persone racchiuso in una parola, Mariano Guardianelli e Camilla Corbelli, lui Argentino, con una famiglia di origini italiane a cui piaceva mangiare bene, Lei Riminese nata tra le mura dello storico ristorante “Il Lurido” di Rimini. Due vite avvicinate dalla cucina, Camilla fa la

Top