Sei qui:
Home > Nel bicchiere > “Dado” il nuovo Sangiovese di “Ennio Ottaviani”

“Dado” il nuovo Sangiovese di “Ennio Ottaviani”

Un’azienda innovativa che ama la sua terra, il vento che viene dal mare è l’azienda vinicola “Ennio Ottaviani” (www.enioottaviani.it) che si trova a San Clemente di Rimini, ha presentato “Dado” un Sangiovese 2016 in purezza, prodotto in 4 mila bottiglie. Un vino che si presenta elegante, di carattere e armonico. I profumi ricordano le visciola. Al palato è sapido, ricorda il melograno, ma nel contempo questa sua salinità gli dona una bevibilità impressionante.

A destra Luca Gardini (miglior sommeliere del mondo 2010), a sinistra Davide Lorenzini

Persistente e armonico che ti porta a continui assaggi. Un grande sangiovese che nel suo interno si possono sentire il carattere duro della Romagna ma l’allegria di questa terra con la sua musica che ha rallegrato i turisti nel passato. L’uscita è prevista a dicembre 2018. “Questo progetto – ricorda Davide Ottaviani – è durato sette anni e oggi con grande soddisfazione lo presentiamo insieme al  a Luca Gardini. Questa bottiglia è la selezione di Sangiovese selezionato in diverse parcelle, su terreni differenti a San Clemente di Rimini. Ogni parcella ha espresso le sue caratteristiche distinte e complementari tra loro, creando un grande “Cru” il “Dado Sangiovese 2016”. La presentazione è stata fatta nel locale di Luca Gardini “Casa Mare” a Forli, è ricorda  che questo progetto di qualità, trae la sua grande forza dal territorio e riesce ad interpretarlo nel miglio modo. Le uve utilizzate per creare questo nettare si trovano a diverse altitudini che vanno dai 60 metri ai 260 metri sul livello di mare. Ogni parcella è stata vivificata separatamente e assemblati dopo. L’Azienda Agricola Enio Ottaviani, si trova a San Clemente di Rimini, nell’oasi del Conca. È un’azienda di famiglia che nasce negli anni sessanta con il nonno Enio Ottaviani. Dal 2007 ad oggi, può dirsi rinata in veste ed anima nuova, grazie all’entrata in azienda dei quattro cugini: Davide e Massimo Lorenzi, Milena e Marco Tonelli. 

 

Maurizio Ranucci
direttore responsabile
Top

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/mhd-01/www.gustandomagazine.it/htdocs/wp-content/plugins/accesspress-social-pro/inc/share/frontend/floating_sidebar.php on line 34