Sei qui:
Home > Artigiani > Freschi dalla campagna a casa tua

Freschi dalla campagna a casa tua

Emilia Romagna – In questo periodo di “lockdown, per avere un prodotto fresco, di qualità e appena raccolto in Romagna e in Emilia: Cesena, Rimini, Riccione, Ravenna, Piacenza e Parma, esiste un servizio che facilità questo incontro si chiama “Mangiare di Stagione”.’ Tutto questo è per aiutare le piccole aziende agricole, in questo momento in difficoltà, perché hanno chiuso i mercati agricoli, ma lasciati aperti i supermercati che sulla frutta e ortaggi sono sempre più scandalosi per la bassa qualità offerta. Gli ortaggi e la frutta provengono per la maggior parte dell’anno da maggio in poi dal territorio, quando non è possibile, la materi prima proviene da altre regioni italiane.Mangiare di stagione” aiuta le aziende agricole già organizzate con la vendita diretta con negozi o mercatini, le assiste nella logistica e nella vendita online .  Nella pagina di Facebook si deve digitare il tasto menù, nel sito online “mangiare di stagione”, prima devi inserire la città di appartenenza e immediatamente esce un elenco con i prodotti che si possono acquistare e si eseguono gli ordini. Il pagamento avviene alla consegna con contanti o tramite satespay. Se la spesa è meno di 22 euro si paga euro 1,90 di costo trasporto, se invece la somma è superiore la consegna è gratis. Questa operazione aiuta le piccole aziende a Km0 a sopravvivere, e i cittadini ne acquistano in salute, sapore, profumi, freschezza, genuinità e bontà. Le aziende che fanno parte di questo progetto sono quattro. Le produzione sono ottenute con lotta integrata o con il metodo biologico. La società “Mangiare di stagione”, sta cercando collaborazione, gestori e altro. Le materie prime vengono raccolte 24 ore prima della consegna. Questi prodotti aiutano la sostenibilità, siccome sono freschi e non provengono da celle e non fanno migliaia di chilometri. La cosa più importante è che con questo acquisto sostieni l’economia locale. I prodotti che si possono acquistare: lattuga, rucola, patate, asparagi, zucchine, pomodori, lisceri, carote, farina, sughi, passate, pasta, giardiniera, miele, frutta di stagione e altro. Un ottimo servizio, per ora sono quattro le aziende agricole presenti: Cooperativa agricola sociale “La Magnana” (biologica) di Piacenza, SC di Scarpellini di Sant’Arcangelo di Romagna (RN), Bio Bianchi di Cesena (FC) e “Maloura” di Savignano sul Rubicone (FC).

Maurizio Ranucci
direttore responsabile
Top