Sei qui:
Home > Nel bicchiere

A Cervia non solo Just

La Riviera Romagnola è da sempre rinomata per i suoi locali notturni, locali che dagli anni sessanta hanno fatto tendenza vivendo tutte le evoluzioni della movida notturna.  Quando la città di Cervia era circondata dai boschi, un giorno il Vescovo di Lodi mentre passeggiava in pineta, si trovò dinnanzi, in segno

L’enoteca di quartiere “Mia Cantina”

A Bologna appena fuori dalla zona turistica e universitaria, c’è una piccola enoteca dove si possono bere delle ottimi vini artigianali, naturali e biodinamici dal nome “Mia Cantina”. Qui, si possono degustare i vini con abbinati delle chicche gastronomiche, si possono anche comprare e portare a casa per bere insieme

Un cocktail aromatizzato per una serata tra amici

Il cocktail aromatizzato all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP è un cocktail fresco, leggero, dissetante e anche molto profumato! È perfetto per condividere momenti unici insieme ai propri amici nelle calde serate estive. Il tocco magico consiste nell’aggiungere alcune gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP invecchiato in legno

“1701” Franciacorta, una vera e sorprendente sorpresa

Tra le varie degustazioni fatte a “Vinessum” manifestazione che si è svolta a Bagnacavallo nel Convento San Francesco abbiamo scoperto questa meravigliosa realtà non regionale, ma interessante e “1701” di Cazzago S.Martino (Bs) nella zona tipica del Franciacorta con le sue meravigliose bollicine, realizzate con procedimenti biodinamici Una bellissima realtà

Tra le vigne di Parma, Reggio Emilia e Piacenza

Il vino scorre sulle strade di "Destinazione Turistica Emilia a Parma, Piacenza e Reggio Emilia", un percorso tra i meravigliosi vigneti che si trovano in queste stupende terre emiliane. Alcune proposte per poter scoprire questo territorio tramite eventi dedicati a vitigni che comunicano il terroir, come "Matilde di Canosa .

Una bella sorpresa l”Alta Langa metodo classico” di Gancia

Nei giorni del Vinitaly abbiamo avuto l’occasione di assaggiare la nuova produzione “Alta Langa” di Gancia. Nel 1865 con Carlo Gancia iniziò la storia delle bollicine italiane. Per l’azienda di Canelli, infatti il “metodo classico” rappresenta la punta di diamante della produzione. “Alta Langa” utilizza esclusivamente Pinot Nero e/o Chardonnay,

Bollicine per il nuovo Anno

Le bollicine per Capodanno? Tenteremo di dare consigli per comprare bottiglie italiane ed estere interessanti, cercando di trovare qualcosa fuori dai soliti nomi blasonati. Vogliamo suggerirvi etichette dal prezzo abbordabilissimo, che rappresentano i territori più importanti del bere "sparkling". Emilia Romagna Partiamo dal nostro territorio L'Emilia Romagna, in cui si possono trovare

Alcune interessanti degustazioni a “Merano WineFestival”

Grande successo della 26^ edizione del "Merano Winefestival", che raggiunge le 10 mila presenze tra visitatori, produttori e giornalisti, con un incremento di interesse per bio&dynamica e Catwalk Champagne. L'organizzazione della manifestazione ha siglato un accordo con Fico per la scelta di 30 giovani produttori (nati dopo il 1980), poco

Top